Download Il caos prossimo venturo. Il capitalismo contemporaneo e la by Prem Shankar Jha, Andrea Grechi, Andrea Spila PDF

By Prem Shankar Jha, Andrea Grechi, Andrea Spila

Sintesi innovativa di teoria politica ed economica, Il caos prossimo venturo mette in discussione molti dei preconcetti abituali sull’impatto della globalizzazione e getta una nuova luce sulle conseguenze mondiali del processo di industrializzazione. Prem Shankar Jha, uno dei massimi eco-nomisti indiani, racconta l’evoluzione del capitalismo secondo una scansione in quattro fasi, a partire dalla sua nascita nei comuni italiani fino all’attuale dimensione planetaria, evidenziando come alla wonderful di ogni periodo il capitalismo distrugga i propri «contenitori» consistent with estendere lo situation delle proprie attività, dando vita a situazioni di instabilità e di violenza. Oggi il capitalismo globale considera limitante qualunque tipo di istituzione, dal welfare nation agli stati nazionali, mentre le istituzioni non hanno ancora avviato un profondo processo di revisione dei propri ruoli e del proprio funzionamento. Quella che si prospetta è una lunga stagione di disordine sociale e disequilibrio economico, assieme a nuove e pericolose forme di unilateralismo e a uno situation di guerra permanente popolato da eserciti, di soldati o terroristi, in costante attività.

Un’opera innovatrice e pionieristica, una storia globale del capitalismo scritta da un grande studioso indiano, una riflessione sul mondo contemporaneo che nasce nel cuore del conflitto tra progresso e caos.

«Il valore di un libro sulla situazione attuale del pianeta non si misura nel suo essere speranzoso o disincantato, ma nell’aiutarci a capirla, ovvero nel fornire una comprensione storica della crisipresente. Il libro straordinariamente intelligente, lucido e problematico di Prem Shankar Jha supera questa prova a pieni voti. È una lettura fondamentale according to los angeles prima decade di questo terzo millennio.[…] Diversamente dalla gran parte delle opere sulla globalizzazione, in genere scritte in Europa o nel Nord the United States, l. a. voce di Jha ci arriva dall’India, los angeles regione che probabilmente sarà il fulcro del mondo del xxi secolo, ma il cui spettacolare sviluppo coincide con il “caos sistemico” in cui l’economia globale si trova immersa […]. È according to questo che l’autore è piú acutamente consapevole dei problemi creati dall’attuale fase della globalizzazione capitalistica, rispetto agli economisti di scuola neoliberista che esaltano le virtú del mercato, in line with non parlare dell’enclave degli esperti di questioni economiche».
Dalla Premessa di Eric Hobsbawm

«Un saggio profondo, documentato e passionale. Dovrebbe essere letto da chiunque abbia a cuore il destino delle società del mondo».
Giovanni Arrighi, Johns Hopkins University

«Prem Jha è tra i pochi esperti di globalizzazione a venire da un paese in through di sviluppo. Il suo lavoro descrive le grandi possibilità di un mondo globale e mette in guardia dalle trappole pericolose che vi si nascondono».
Shashi Tharoor, sottosegretario generale degli Affari pubblici delle Nazioni Unite

«Una delle poche analisi radicalmente nuove che viene da uno studioso non occidentale, capace di sfidare molti degli assunti ideologici che i critici della globalizzazione danno in line with scontati».
Business this day

Show description

Read Online or Download Il caos prossimo venturo. Il capitalismo contemporaneo e la crisi delle nazioni PDF

Best money & monetary policy books

Money and the Economy

This e-book presents a entire and systematic creation to the matter of the definition of cash and investigates the earnings that may be accomplished through a rigorous use of microeconomic- and aggregation-theoretic foundations within the development of economic aggregates. It presents readers with key facets of financial economics and macroeconomics, together with financial aggregation, call for platforms, versatile useful kinds, long-run financial neutrality, the welfare rate of inflation, and nonlinear chaotic dynamics.

Regional Monetary Integration

This booklet surveys the clients for neighborhood financial integration in quite a few elements of the realm. starting with a quick assessment of the idea of optimum foreign money parts, it is going directly to learn the constitution and functioning of the ecu financial Union, then turns to the customers for financial integration somewhere else on this planet - North the USA, South the US, and East Asia.

The Dynamics of the Price Structure and the Business Cycle: The Italian Evidence from 1945 to 2000

By way of exploring the associated fee dynamics and enterprise cycle of the Italian economic system just about crucial foreign occasions, this article sheds new mild at the country's present scenario. utilizing a long term analytical framework underpinned by way of central theoretical ways, the research locations specific emphasis on rate dynamics.

Additional info for Il caos prossimo venturo. Il capitalismo contemporaneo e la crisi delle nazioni

Sample text

Al crescere del numero di paesi che abbracciavano la democrazia, le probabilità di un conflitto su vasta scala sarebbero diminuite. L’idea che le democrazie non si combattano tra loro è talmente connaturata alla cultura occidentale che risulta quasi impossibile stabilirne le origini. Già nel XVIII secolo, il filosofo francese Montesquieu, in un’opera intitolata Lo spirito delle leggi, scrive: «Due nazioni che commerciano tra loro diventano reciprocamente dipendenti, perché se l’una ha interesse ad acquistare, l’altra ha interesse a vendere; sicché il legame che le unisce è fondato sulle loro mutue necessità».

A parte la guerra di Crimea, un avvenimento piú o meno coloniale, Inghilterra, Francia, Prussia, Austria, Italia e Russia furono impegnate a farsi la guerra in tutto soltanto per diciotto mesi. Un calcolo delle cifre paragonabili per i due secoli precedenti dà una media dai sessanta ai settanta anni di guerre importanti per ciascun secolo. ] Questo trionfo di un pacifismo pragmatico certamente non era il risultato di una assenza di gravi cause di conflitto. ] Questo fattore anonimo era la haute finance.

Nel momento in cui questo è cominciato ad accadere, la società è scivolata gradualmente in uno stato di cambiamento costante. Ciò ha sottratto agli uomini il controllo del cambiamento sociale in una misura fino ad allora sconosciuta. È pertanto il perenne tentativo del genere umano di adattarsi al cambiamento e limitarne l’impatto sulla società che dovrebbe essere messo al centro delle scienze sociali e umanistiche. Gli studiosi che si dedicano soltanto alle isole di pace che hanno intervallato i decenni, o secoli, di disordine e violenza, dolore e miseria, sono o idealisti utopici, vittime di amnesia selettiva, o, piú colpevolmente, propagandisti di ideologia.

Download PDF sample

Rated 4.15 of 5 – based on 6 votes